« Non è che non credo nel matrimonio | Principale | Quest'uomo che gira tutto il giorno »

sabato, 17 ottobre 2009

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

irenespagnuolo

Brutto destino, il nostro.
Un andirivieni di manovre, montature, esche, sgambetti... E fumo tutto intorno. Pochi abili maestri in una regia dove i nemici sotto sotto sono amici e tante disgraziate comparse che non conoscono mai l'intero copione.

:(
Durissima realtà
Irene

Fino

Ricci ha definito quel servizio spazzatura.
Viviamo un brutto momento. Passerà?
Pim, buon week end
Fino

Antonio Cracas

Caro Pim,

non capisco perché quando Santoro, Travaglio, Scalfari, e compagnia delirante, denigrano (DA 15 ANNI!!!) gli avversari politici, parlando di escord, utilizzando magari il gossip di bassa lega, non usano "La menzogna come arma di lotta politica" come "strategia d’attacco politico-mediatica". Anzi, l’opposizione scende in piazza per urlare il diritto "d'informazione". Se invece si muovono gli altri si tira fuori il solito trito e ritrito "fascismo" che da cinquant’anni ha, di fatto, legittimato, per contrapposizione ideologica, l'italico nazional-socialismo (ossia, il nostro casereccio comunismo mediterraneo) che, evidentemente, è ancora attuale nel pensiero di chi si sente portatore di un "libero" pensiero”, che è, sempre e comunque, unidirezionale: proprio in perfetto stile sovietico.

Buon fine settimana.

claudia

sottoscrivo dalla prima all'ultima riga... E mi complimento

Pim

@ Antonio:
La vicenda Berlusconi-escort deriva da un'inchiesta giudiziaria che non coinvolge il premier ma le persone da lui frequentate (vedi Tarantini); che i giornali ci abbiano inzuppato fin troppo il pane è evidente, ma si sono sostanzialmente attenuti ai fatti. Il teatrino messo su da Mattino Cinque è invece un'inqualificabile azione di ritorsione contro un giudice che ha emesso una sentenza, e che suona come avvertimento non solo per tutti i magistrati ma anche per noi cittadini. Altro che Kgb...
Buona domenica, a presto.
PIm

rosy

fulminante!

Osman

Il più grave è che TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE hanno perso la ragione per un attimo.
Ieri in TV Scajola e Cicchitto difendevano a cor et a cri il filmato di canale 5.
Incredibile.

Pim

Riesco a spiegarlo solo con il bispensiero di orwelliana memoria...
Ciao Osman, grazie.
Pim

Paolo Grasso

Scrivo, in nome e per conto del Dott. Aldo Acquistapace, che mi ha fornito espresso mandato difensivo al fine di tutelarne le ragioni.

Sulla pagina con il seguente indirizzo: http://pim.blog.lastampa.it/scrivere_i_risvolti/2009/10/mediaset-come-lovra.html, è stato pubblicato, segnatamente a far data dal 22.10.09, un post, a tutt’oggi visibile on line, a firma di tal Gidilberto Brambilla, del quale il mio Cliente è venuto a conoscenza da qualche giorno.
Il post di cui sopra è lesivo della reputazione del Dott. Acquistapace, indicato, fra l'altro, come utilizzatore di cocaina.

Si invita, pertanto, il responabile di Codesto post a voler oscurare il messaggio diffamatorio di cui sopra, riservata nelle opportune sedi ogni inziativa a tutela del buon nome e della reputazione del Dott. Acquistapace.

avv. Paolo Grasso

I commenti per questa nota sono chiusi.

La mia foto

Disclaimer

  • "Scrivere i risvolti" non rappresenta una testata giornalistica, poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet e valutate di pubblico dominio; qualora l'uso violasse i diritti d’autore, sarà mia cura rimuoverle previa segnalazione. Altre sono di proprietà personale e coperte da copyright. Non ne è consentita riproduzione, nemmeno parziale (su stampa o in digitale), senza il mio consenso.

Diventa fan

Webpro

  • Curriculum Vitae Paperblog
  • Googlerank, pagerank di Google BlogNews